Pinot Nero IGT vinificato rosè

Otteniamo il Pinot Rosé IGT con il metodo della macerazione breve: utilizzando l’uva pinot che è rossa, in fase di fermentazione, facciamo macerare le vinacce e la buccia fino a un massimo di 36 ore, così che il vino diventi di colore rosa, anziché rosso. Ne otteniamo un vino dal sapore morbido e fresco, dal profumo intenso, perfetto per aperitivi e antipasti.

Accompagnalo a “La prima cosa bella”, film di Paolo Virzì con una madre di straordinaria forza e tenacia interpretata da Micaela Ramazzotti.

Abbinalo con tartine con asparagi o crema di carciofi, insalate estive, taglieri di formaggi freschi e salumi, carne cruda o carpacci di tonno e salmone.

Scheda Tecnica

Zona di produzione: Zenevredo – Oltrepò Pavese
Esposizione terreni: sud
Annata: 2021
Vitigni: 100% Pinot Nero
Alcol: 13%
Temperatura di servizio: 12/14 °C
Formati disponibili: bottiglia 0,75l | sfuso in damigiane da 54, 34 e 28 litri | pinte da 5 litri e bag in box (solo fermo)

Se hai sentito parlare dell’azienda “San Vincenzo” e dei suoi vini, allora sei nel posto giusto!
SCOPRI TUTTI I VINI